Blog,  Eventi

20 Luglio 2019, le 52 Gallerie del Pasubio.

La Strada delle 52 gallerie (o Strada della Prima Armata) è un percorso di straordinario interesse storico e ambientale, una mulattiera militare costruita durante la Grande Guerra sul massiccio del Pasubio nelle Prealpi
Vicentine, realizzata a tempo di record nell’anno 1917 dalla 33ª Compagnia Minatori del V° Reggimento Genio.

La strada inizia a Bocchetta Campiglia (1.216 m) e termina alle Porte del Pasubio (1.928 m), inerpicandosi sul versante meridionale del Monte, tra ardite guglie, profonde forre e scoscese pareti rocciose.

Il 20 luglio scorso si è svolta l’escursione alla Strada delle 52 Gallerie, organizzato dal nostro Collegio in forma di evento formativo, a cui hanno partecipato una trentina di colleghi, molti dei quali con le famiglie ed amici al seguito.

Riuniti alle ore 8.45 presso il parcheggio di Bocchetta Campiglia, in circa 3 ore circa si è arrivati al rifugio Papa, attraverso una mulattiera ardita che si inerpica sulla costa della montagna, e in cui si aprono, appunto, 52 gallerie di varia lunghezza, tra i 14 e oltre 300m.

Capolavoro di ingegneria militare, per oltre 2400 dei circa 6300 metri di sviluppo è stata scavata all’interno della roccia (i restanti sono a mezza costa) per permettere il transito di uomini e salmerie in qualsiasi stagione e con qualsiasi tempo, al coperto dalla vista e dall’offesa del nemico.

La passeggiata è stata nel contempo appassionante e piacevole, e visto il successo, il consiglio sta valutando l’opportunità di ripetere l’evento in un prossimo futuro.